PratoCity//VegetableGarden 2019 | Il racconto fotografico di Simone Ridi

MOSTRA:

PERFORMANCE:

PRIMO SCAMBIO SEMI A PRATO:

NUOVE TECNOLOGIE, FOMAZIONE E SOSTENIBILITA’:

TAVOLO DI PROGETTAZIONE DI RIGENERAZIONI SOSTENIBILI:

TANTE TANTE SCUOLE:

EVENTI DIFFUSI:

Il festival PratoCity//VegetableGarden di CUT| Circuito Urbano Temporaneo in collaborazione con Riciclidea ha raccontato il tessuto urbano del territorio di Prato seguendo la storia secolare della presenza agricola e la trasformazione urbanistica della città legata all’affermazione industriale e alla ridefinizione e rifunzionalizzazione delle aree verdi nei secoli, arrivando al nuovo senso dello spazio verde/giardino come focus per la creazione di comunità.

Il festival rientra all’interno delle attività di Giardini di Prossimità, intervento promosso e sostenuto dalla Direzione Generale Arte e Architettura contemporanee e Periferie urbane del Ministero per i Beni e le Attività Culturali vincitore del bando Creative Living Lab 2018 di CUT | Circuito Urbano Temporaneo e Riciclidea– Il festival è patrocinato dai Comuni di Prato e di Poggio a Caiano.

Partner festival: I.C.S. Curzio Malaparte, Comitato di riqualificazione del Soccorso di Prato, Oasi Apistica Le Buche, Seed Vicious, Bloomproject, Iridra Firenze e Hydrousa, Caffe-Scienza, Libreria Gori

GRAZIE A TUTTI I PARTNER E AI NUMEROSISSIMO PARTECIPANTI…CI VEDIAMO PER L’EDIZIONE 2020!!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...