Il Capodoglio Giovanni | Un’Opera “sensibile”

Realizzato in collaborazione con l’Associazione CUT – Circuito Urbano Temporaneo, il capodoglio Giovanni di Edoardo Malagigi è un progetto a cura di Valeria D’Ambrosio e Stefania Rinaldi che si pone come fase conclusiva di Whale Hub, progetto di audience development e new media strategies sviluppato per il Museo di Geologia e Paleontologia del Sistema Museale dell’Università di Firenze, vincitore del bando Valore Museo.

Il progetto è promosso da Fondazione CR Firenze e dal Museo di Storia Naturale dell’Università di Firenze e ha come partner il Gruppo HeraAmbiente con il supporto scientifico del Tethys Research Institute

L’ installazione artistica che riproduce a grandezza naturale un cetaceo della lunghezza di 12 metri è stata esposta dal 6 settembre al 6 ottobre, all’Orto Botanico dell’Università di Firenze e sarà poi in viaggio per sensibilizzare i suoi fruitori.

L’opera, un forte segnale di denuncia e sensibilizzazione al rispetto dell’ambiente e rappresenta fedelmente un capodoglio esistente che vive realmente nel Santuario Pelagos, area marina protetta nel Mar Mediterraneo settentrionale.